Edizione 20232024-06-17T12:48:54+00:00

Slide Rivivi gli incontri di StatisticAll 2023 > Guarda la gallery completa >

IL TEMA DELL’EDIZIONE 2023

MISURE POSSIBILI PER UN MONDO FUORI MISURA
Statistiche, dati … dati di fatto

Nelle narrative dell’incertezza e delle risposte istantanee alle mille domande su una realtà che si trasforma velocemente, spesso in forme inedite, il dato che conta diventa quasi sempre il primo dato disponibile. Qualità, solidità metodologica della sua produzione, riproducibilità nel tempo e comparabilità con altri dati non vengono quasi mai considerati come requisiti indispensabili. E l’informazione si confonde quasi sempre con la propaganda.

D’altra parte, la tempestività della statistica ufficiale è ormai da tempo percepita come non più adeguata a un mondo sempre in ritardo con il suo presente. E i dati, i tantissimi dati che ci circondano, non parlano mai da soli. Bisogna renderli informazioni utili e di facile accesso per tutti, cittadini e decisori pubblici e privati e, più in generale, a chiunque voglia avere una chiave di lettura della realtà che ci circonda. In altri termini, oggi più che mai, è necessario che i dati e le statistiche, vengano proposti con un “di più”, una lettura che li contestualizzi, attribuisca loro un significato, li renda riconoscibili come sensata misura di un mondo che cambia.

Perché “fuori misura”?

In primo luogo, se pensiamo alla congiuntura economica, siamo entrati in una fase in cui le serie e i cicli sono finiti in soffitta. Inflazione, pandemia, guerra: queste clamorose discontinuità incidono sulla capacità di lavorare su statistiche che fanno riferimento a serie storiche. Una totale discontinuità che, a quanto pare, sembra andare avanti. Non appare all’orizzonte una nuova normalità.

L’altra discontinuità è determinata dalle tecnologie, ormai parte integrante delle nostre esistenze, che cambiano riferimenti e paradigmi e spostano continuamente il nostro bisogno di conoscere e talvolta la frontiera dell’immaginario. Questo procedere velocemente e il comporsi di scenari e fenomeni inediti e in alcuni casi impensabili rappresentano una questione con cui anche la statistica deve fare i conti per poterli descrivere e misurare.

Con la loro storia e una produzione di quadri informativi sempre più ricchi e complessi, la statistica ufficiale e la demografia devono continuare a migliorare la qualità delle loro produzioni utilizzando nuove fonti di dati, adottando nuove metodologie e fornendo nuovi indicatori che aumentino l’efficienza dei sistemi di analisi proprio per garantire, offrire e certificare, misure possibili di questo nostro mondo.
Per quello che è e per quello che sta diventando.

IL PROGRAMMA

Scopri tutti gli appuntamenti che si sono susseguiti a Treviso dal 19 al 22 Ottobre 2023 ed esplora il tema dell’ultima edizione:
“Misure possibili per un mondo fuori misura. Statistiche, dati e… dati di fatto!”

Oppure naviga tra gli eventi appena conclusi e approfondisci la tematica che più ti appassiona!

StatisticAll POP
Piazza Borsa

In questa location si sono alternati “Spritz Statistici”, dialoghi su temi leggeri e popolari, presentazioni di libri e spettacoli di info-entertainment.

StatisticAll TALK
Palazzo Bomben

Conferenze, incontri ed interviste sul tema del Festival e su altri spunti di particolare interesse (ad esempio l’ambiente, l’economia, la tecnologia…).

StatisticAll 4.0
Piazza dei Signori

Realtà virtuale, giochi, podcast, indovinelli, fumetti statistici e totem informativi: tanti nuovi modi per divertirsi con le misure della statistica e della demografia.

StatisticAll YOUNG

Le aule e i laboratori del Campus Treviso – Università Ca’ Foscari, della Biblioteca per ragazzi BRaT e dell’Istituto Riccati Luzzatti sono state trasformate in palestre statistiche dove toccare con mano dati e strumenti della statistica grazie ad avvincenti laboratori e workshop.

LE NOTIZIE

Volge al termine anche la terza giornata di StatisticAll 2023

Ottobre 22, 2023|

StatisticAll 2023 prosegue a gonfie vele in tutte le location! Questa terza giornata molto intensa ha visto non solo la presentazione della nuova avventura statistica di Alex Dream (in collaborazione con Banca Prealpi SanBiagio), che aspettavamo incuriositi,

IL PROGETTO

LA STATISTICA E LA DEMOGRAFIA FANNO CRESCERE!

La statistica è un linguaggio che noi, spesso inconsapevolmente, usiamo sin da bambini: il nostro pensiero si sviluppa e cresce grazie alla classificazione degli eventi. È così che impariamo a prendere decisioni e a gestire le incertezze.
Anche quando esibiamo la carta fedeltà alla cassa del supermercato, quando cerchiamo qualcosa su internet, quando ci appoggiamo al bancone della farmacia per chiedere la cura migliore… dietro tutto questo c’è un algoritmo statistico o uno studio demografico.

Tuttavia non sempre viene percepito l’apporto fondamentale di queste discipline al nostro progresso, come alla nostra vita quotidiana.

Diffondere la cultura e la passione per statistica e demografia significa divulgare un modo ragionato di guardare al reale, che può aiutare a capire i meccanismi sempre più complessi, ma molto affascinanti, della nostra società e a valutare in modo critico le informazioni che ogni giorno ci vengono proposte.

Del resto, analisi statistiche e informazioni demografiche rappresentano un supporto indispensabile per operare scelte razionali non soltanto per i decisori pubblici, ma anche per gli operatori economici, le parti sociali, i media e tutti i cittadini.

Per farci comprendere tutto questo il festival racconta la statistica ufficiale con un linguaggio semplice e diretto.

PERCHÉ ANCHE I NUMERI POSSONO ESSERE FACILI DA COMPRENDERE E DIVERTENTI DA USARE!

CHI SIAMO

PROMOTORI

COMITATI

Comitato d’onore
  • Francesco Maria Chelli, Presidente f.f. Istat
  • Corrado Crocetta, Presidente Società Italiana di Statistica
  • Luca Zaia, Presidente Regione Veneto
  • Mario Conte, Sindaco di Treviso
  • Angelo Sidoti, Prefetto di Treviso
  • Mario Pozza, Presidente CCIAA Treviso-Belluno
  • Daniela Mapelli, Rettore Università di Padova
  • Tiziana Lippiello, Rettrice Ca’ Foscari Venezia
  • Francesco Castelli, Rettore Università di Brescia
  • Marco Busetti, Direttore Generale Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto
  • Giacomo Masucci, Presidente Società Statistica “Corrado Gini”
Comitato Scientifico
  • Francesco Maria Chelli, Presidente f.f. Istat
  • Corrado Crocetta, Presidente SIS
  • Giorgio Alleva, Università Sapienza di Roma
  • Luigi Biggeri, Università di Firenze
  • Gian Carlo Blangiardo, Università degli Studi di Milano-Bicocca
  • Eugenio Brentari, Università di Brescia
  • Patrizia Cacioli, referente per il programma
  • Daniela Cocchi, Università di Bologna
  • Maurizio Franzini, Università Sapienza di Roma
  • Benito Vittorio Frosini, Università Cattolica del S.C.
  • Enrico Giovannini, Università Tor Vergata di Roma
  • Antonio Golini, Università Sapienza di Roma
  • Monica Pratesi, Università di Pisa
  • Guido M. Rey, Università Sapienza di Roma
  • Nicola Torelli, Università di Trieste
  • Maurizio Vichi, Università Sapienza di Roma
  • Alberto Zuliani, Università Sapienza di Roma
Comitato Organizzatore
  • Eugenio Brentari, Coordinatore Festival
  • Patrizia Cacioli, Responsabile programma Festival
  • Giovanni Prattichizzo, Istat
  • Elena Ambrosetti, SIS
  • Rina Camporese, Istat
  • Stefano Campostrini, Università Ca’ Foscari, Venezia
  • Davide Colombo, Istat
  • Massimo Fedeli, Istat
  • Daniela Lauriello, Istat
  • Michele Gallo, SIS
  • Giacomo Masucci, Società Statistica “Corrado Gini”
  • Paolo Mariani, SIS
  • Giulia Mottura, Istat
  • Susi Osti, Istat
  • Pier Francesco Perri, Sis
  • Filomena Racioppi, Sapienza Università di Roma
  • Serenella Ravioli, Istat

SONO CON NOI

PATROCINI E CONTRIBUTI

MAIN SPONSOR

GOLD PARTNER

PARTNER

UNIVERSITÀ

MEDIA PARTNER

I CONTATTI

Segreteria organizzativa

SIS – Società Italiana di Statistica

Segreteria operativa

Ellisse S.r.l.

Segreteria locale

Società Statistica “Corrado Gini”

Torna in cima